13-16 OTTOBRE 2017 | ART PROJECT FAIR

13ª EDIZIONE

Critical Collecting

Per il secondo anno consecutivo, Artverona è lieta di presentare il progetto Critical Collecting, ideato e curato da Antonio Grulli: dieci giovani critici d’arte indipendenti saranno invitati a comporre un testo critico che analizzi la collezione o il modo di collezionare di altrettanti collezionisti, sempre con la particolare attenzione al mercato italiano che connota ArtVerona. Oltre all’aspetto legato al mecenatismo che immediatamente emerge, il progetto vuole seguire l’evoluzione che la figura di chi compra arte oggi sta compiendo a livello internazionale, e far emergere la necessità di dare un senso alla propria collezione anche attraverso il coinvolgimento di un attento occhio esterno, capace di raccontare un corpus di opere o di singoli elementi identificati come significativi.

E’ un modo per riportare al centro del sistema una figura, quella del critico d’arte, fondamentale per il corretto e sano funzionamento del mondo dell’arte, e troppo spesso messa da parte in questi anni di pratiche curatoriali imperanti. ArtVerona con questo progetto vuole tentare di scardinare il classico e ormai prevedibile abbinamento di collezionisti e artisti che si crea nel contesto fieristico, chiedendo ai primi di produrre, comprare, segnalare, presentare il lavoro dei secondi.

Critical Collecting è un progetto che cerca di ridefinire la sfera d’azione stessa di un collezionismo troppo spesso legato al semplice momento dell’acquisto di opere d’arte intese in senso classico, suggerendo in maniera implicita e sperimentale la possibilità di trovare nuove nicchie di mercato. In anni in cui gli artisti stessi hanno allargato i confini del concetto di opera d’arte a qualsiasi forma di oggetto o concetto non necessariamente limitato entro confini materiali, perché non possiamo pensare a dei collezionisti che acquisiscano anche testi critici nella (e sulla) loro collezione?

Il progetto Critical Collecting 2017
Collezionisti e critici d'arte

Fabio Agovino raccontato da Marianna Agliottone

Massimo Antichi raccontato da Carolina Gestri

Marco Barbieri raccontato da Massimo Marchetti

Valter Cassandro raccontato da Roberta Mansueto

Oliviero Falconi raccontato da Stefano Raimondi

Alberto Ferrari raccontato da Davide Giannella

Marco Ghigi raccontato da Davide Ferri

Antonio e Annamaria Maccaferri raccontato da Claudia Santeroni

Pierluigi Metelli raccontato da Marta Silvi

Massimiliano Ruggeri raccontato da Bruno Barsanti