Cinque artisti che hanno scelto Verona come base operativa della propria ricerca aprono le porte dei loro studi/atelier e incontrano il pubblico in cinque appuntamenti esclusivi. Quante opere abbiamo visto ben allestite e presentate nei musei, nelle gallerie, nelle fiere, nei festival? Ma che profumo ha l’arte in studio? Come si presenta nelle fasi di realizzazione? Che aspetto hanno gli atelier degli artisti oggi? Art in Studio // Meet the artists ci porterà nello spazio primo della creazione: un luogo intimo e abitualmente inaccessibile dove potremo non solo sbirciare dietro alle quinte della produzione di un’opera d’arte, ma anche incontrare gli artisti e aprire con loro un dialogo informale, diretto, autentico.

Programma

Venerdì 12 ottobre ore 21.00 Corinna Ferrarese // Lo spazio onirico in cui Corinna lavora si apre al pubblico per un happening che coinvolgerà diverse anime della cerchia di artisti, musicisti, performer che lo frequentano abitualmente. Via xx Settembre, 33

Sabato 13 ottobre ore 10.30 Spazio Bedeschi // Lo studio di un artista si apre per ospitarne altri nel desiderio di sviluppare progetti condivisi, creare nuove sinergie creative, costruire una rete tra artisti e curatori. Spazio Bedeschi inaugura un programma di residenze e invita come primi ospiti Tiziano Bellomi, Meri Tancredi e Piero Chiariello. Via del Bersagliere, 8 E

Sabato 13 ottobre ore 21.00 Federico Ferrarini // Incursione after dinner nell’open space in zona industriale che serve a Ferrarini da studio. È qui che nascono le sue grandi tele e in cui si consuma la sua passione bruciante per la pittura, la sua fascinazione per il cosmo, la delicata e intensa proliferazione di segni delle sue opere grafiche. “Oggi mi interessa comprendere quale forza attrattiva sia motrice dei monoliti che compongono l’archetipo Sole. Perciò sto cercando dentro al Sole” F.F. // Vini Musella e dj set.
Via Garibaldi 5, interno 14 (San Giovanni Lupatoto)

Domenica 14 ottobre ore 10.30 Daniele Girardi // Passeggiata nel bosco con l’artista per esplorare e condividere una ricerca artistica che fa dell’esperienza immersiva nella natura il proprio principio primo: “Il vissuto ha una valenza performativa in quanto la radice più autentica della poetica si stabilisce nel momento preciso in cui io vivo l’esperienza: il vero lavoro è stare nella foresta selvaggia” D. G. (max 20 partecipanti). Le Torricelle

Domenica 14 ottobre ore 19.00 Andrea Facco // L’artista accoglie il pubblico nel proprio atelier conducendolo alla scoperta di quasi vent’anni di ricerca: una continua scoperta e riscoperta di tecniche e applicazioni su immagini del passato e del presente, ma soprattutto sulla pittura stessa. Viale Sicilia, 107

 

a cura di Associazione Culturale Urbs Picta
in collaborazione con
Diplom Art e ArtVerona

12-14 Ottobre 2018

Per partecipare scrivere a info@urbspicta.org.

Per chi non avesse la possibilità di raggiungere gli studi con mezzi propri è possibile richiedere il servizio navetta, laddove previsto, a info@urbspicta.org o telefono ai numeri: 3334203996 o 3402612167.

Veronafiere S.p.A.
Viale del Lavoro 8
37135 Verona
Tel. +39 045 8298111
Fax +39 045 8298288
P.IVA 00233750231

Newsletter sign up
Iscriviti

© 2018 Veronafiere S.p.A., all rights reserved