I luoghi della mente: spazi periferici, inediti, astratti dove il pensiero vaga in cerca di una dimensione ideale. Luoghi fragili dove tracciare le coordinate di uno spazio possibile.

Spazio curato da Patrizia Nuzzo nel percorso espositivo di Palazzo della Ragione e dedicato appositamente ai lavori contemporanei, per lo più appartenenti alla Collezione civica, anche in omaggio alla politica di acquisizioni operata dalla GAM a partire dal 1997: un insieme di luoghi in cui fisico e mentale si confondono, natura e tecniche linguistiche sono toccate dall’astrazione fantastica e dalla memoria con le opere di Hiroyuki Masuyama e di Jacob Hashimoto, dei vincitori del Premio Ottella 2017 Julia Bornefeld e Antonio Rovaldi, degli artisti veronesi Giorgio Olivieri, recentemente scomparso, e i fratelli Enzo e Raffaello Bassotto.

 

Galleria d’Arte Moderna A. Forti / Palazzo della Ragione
Cortile Mercato Vecchio, Verona
fino al 18 novembre 2018
martedì – venerdì ore 9 – 17
sabato – domenica ore 14 – 18
Chiusura biglietteria 45 minuti prima

12-13 ottobre ore 9-23

Veronafiere S.p.A.
Viale del Lavoro 8
37135 Verona
Tel. +39 045 8298111
Fax +39 045 8298288
P.IVA 00233750231

Newsletter sign up
Iscriviti

© 2018 Veronafiere S.p.A., all rights reserved