Fondazione Cariverona apre al pubblico la sua sede con la mostra Un nuovo gesto, una nuova materia dedicata alle opere della sua collezione che più rappresentano la stagione informale e ospitata in uno spazio appositamente restaurato e visitabile per la prima volta in questa rinnovata veste.

La selezione delle opere fa parte di un più ampio progetto di condivisione con il pubblico della Collezione di Fondazione Cariverona all’interno della nuova sala espositiva, che insieme al cortile monumentale ospita esempi della vasta raccolta conservata dall’istituzione. Il percorso espositivo raggruppa 15 opere emblematiche, realizzate tra il 1945 e il 1961, selezionate da Luca Massimo Barbero – direttore artistico della Collezione.

I lavori appartengono ad artisti aderenti ai movimenti del Fronte Nuovo delle Arti e del Gruppo degli Otto: opere di Afro, Renato Birolli, Lucio Fontana, Marino MariniGiuseppe Santomaso, Emilio Scanavino, Tancredi, Emilio Vedova, Alberto Viani che rappresentano la forza della tendenza avanguardistica post-bellica dell’arte italiana e di una nuova dimensione compositiva e materica.

Questa proposta trova la propria naturale collocazione tra le iniziative promosse dalla Fondazione Cariverona con l’obiettivo di sperimentare e innovare nei diversi settori di intervento, con uno sguardo sempre più attento allo sviluppo economico delle nostre comunità.

 

Fondazione Cariverona
Via A. Forti, 3  Verona

13  ottobre> 9 dicembre (aperta solo sabato e domenica) dalle 11.00 alle 19.00
13 > 14 ottobre, dalle ore 11.00 alle 20.00

Veronafiere S.p.A.
Viale del Lavoro 8
37135 Verona
Tel. +39 045 8298111
Fax +39 045 8298288
P.IVA 00233750231

Newsletter sign up
Iscriviti

© 2018 Veronafiere S.p.A., all rights reserved