L’ARTE COME MESSAGGIO SOCIALE DEL NOSTRO PRESENTE

Prosegue il programma di iniziative e mostre messo a punto dopo la selezione degli artisti nell’ambito di Level 0, progetto di scouting di ArtVerona, con la collaborazione di AGSM, che vede il coinvolgimento dei principali direttori dei musei italiani.

Dopo la mostra di Irene Fenara a Museion di Bolzano, LaGalleria Arte Contemporanea, spazio dedicato all’arte contemporanea del Complesso Museale Palazzo Ducale, ospita gli artisti Gehard Demetz e Laisvydė Šalčiūtė all’interno della mostra Coming Out che inaugura giovedì 4 aprile e resterà aperta al pubblico fino al 26 maggio.

La mostra, a cura di Peter AssmannRenata Casarin e Marco Tonelli e in collaborazione con ArtVerona, è una doppia personale che mette in dialogo il lavoro dell’artista bolzanino con l’opera dell’artista lituana, presentata dalla galleria Contour Art Gallery, selezionata come miglior proposta per il premio Level 0 lo scorso ottobre ad ArtVerona.

Il linguaggio sprezzante e drammatico allo stesso tempo e la volontà di portare all’estremo l’espressività del maestro Gehard Demetz si coniugano con quello fortemente evocativo e all’apparenza impertinente di Laisvydė Šalčiūtė, che, estrapolando contesti figurativi dalla storia dell’arte, anche tangenti l’immaginario mitico e religioso, crea un’innovativa modalità di racconto. L’esposizione prevede incursioni artistiche anche all’interno del tradizionale percorso museale delle sale della reggia gonzaghesca della Corte Vecchia.

Veronafiere S.p.A.
Viale del Lavoro 8
37135 Verona
Tel. +39 045 8298111
Fax +39 045 8298288
P.IVA 00233750231

Newsletter sign up
Iscriviti

© 2018 Veronafiere S.p.A., all rights reserved

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Post comment