Sesta edizione del progetto sostenuto da AGSM che trova in ArtVerona e nella collaborazione di 14 direttori dei principali musei e istituzioni d’arte contemporanea un’occasione di supporto e visibilità per gli artisti in fiera. I direttori dei musei coinvolti si impegnano a promuovere gli artisti selezionati all’interno della loro programmazione attraverso un talk, una pubblicazione, un workshop, un’installazione o una mostra.
Un format fortunato, che dal 2013 ad oggi ha visto triplicare le adesioni, con l’ingresso nel 2018 di realtà importanti come Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Venezia, la GAMeC di Bergamo, la Reggia di Caserta e Villa Adriana e Villa d’Este a Tivoli, che vanno ad affiancare la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, il Mart – Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Museion di Bolzano, il Museo Civico di Bassano, il Museo del Novecento di Milano, la Galleria d’Arte Moderna Achille Forti di Verona, il Kunst Merano Arte di Merano, il MA*GA di Gallarate e Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova.
Un’iniziativa volta a fare rete e a promuovere il sistema dell’arte contemporaneo, che non si esaurisce nei soli giorni di fiera, ma vede ArtVerona farsi tramite e canale privilegiato di promozione e visibilità per gli artisti, i galleristi e i musei coinvolti, durante tutto l’anno, alla ricerca di una modalità condivisa, pragmatica e fluida, che ovvii alla burocrazia e alla frammentazione che spesso frenano il nostro Paese. Un progetto che mira a un cambio di paradigma, dove una fiera d’arte si identifichi come un interlocutore attivo e propositivo all’interno del sistema, per una messa a valore non solo del mercato, ma anche e soprattutto dei suoi protagonisti e delle progettualità che essi portano avanti, ponendoli al centro.

Commissione

Cristiana Perrella, Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci → Prato

Gabriella Belli, Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Venezia

Francesca Rossi, Galleria d’Arte Moderna Achille Forti – Palazzo della Ragione → Verona

Lorenzo Giusti, GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea → Bergamo

Cristiana Collu, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea → Roma

Christiane Rekade, Kunst Meran Merano Arte

Emma Zanella, Museo MA*GA → Gallarate (Varese)

Gianfranco Maraniello, Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto

Letizia Ragaglia, Museion → Bolzano

Chiara Casarin, Museo Civico di Bassano del Grappa (Vicenza)

Anna Maria Montaldo, Museo del Novecento → Milano

Peter Assmann, Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova

Mauro Felicori, Reggia di Caserta

Andrea Bruciati, Villa Adriana e Villa d’Este → Tivoli (Roma)

sostenuto da AGSM

 

La scelta verrà effettuata tra sabato 13 e domenica 14 ottobre. La notizia verrà comunicata domenica 14 ottobre.

Veronafiere S.p.A.
Viale del Lavoro 8
37135 Verona
Tel. +39 045 8298111
Fax +39 045 8298288
P.IVA 00233750231

Newsletter sign up
Iscriviti

© 2018 Veronafiere S.p.A., all rights reserved