La 16a Edizione di ArtVerona si svolgerà dal 15 al 17 ottobre 2021, con la direzione artistica di Stefano Raimondi e un team consolidato, pronto ad affrontare le sfide che la situazione globale pone a tutti i protagonisti del sistema dell’arte. Uno stretto dialogo tra la fiera e le gallerie ha portato ad affrontare con nuove soluzioni un contesto critico e in continuo cambiamento, creando un nuovo modello di fiera: permanente, circolare, accessibile e capace di svilupparsi in forma fisica integrando le funzioni più innovative dell’offerta digitale.

 

La manifestazione si presenta al pubblico con una nuova identità visiva, a lettura dei cambiamenti che stanno attraversando il mondo. A cura di StudioTemp, l’immagine coordinata vede protagonista una grafica contraddistinta dai paesaggi naturali del nostro Paese – l’Etna, la Cascata della Marmore, le Grotte di Frasassi, il Dente del Gigante, le Rocce Rosse di Arbatax – distorti, quasi a diventare liquidi e onirici. Sono immagini che identificano il nostro tempo, misterioso, disarmonico, precario, a volte minaccioso ma anche affascinante, pieno di energia, sfide e opportunità. Questi luoghi definiscono l’Italian System di ArtVerona, una manifestazione che è una sineddoche dell’Italia, con gallerie che provengono da tutto il paese, non solo dalle grandi città ma anche da avamposti culturali di territori periferici.

ArtVerona 2021, nella continuità della sua identità e missione che la pone come fiera di riferimento per la valorizzazione e il sostegno del sistema dell’arte italiano, propone un’edizione che si sviluppa durante tutto l’anno, attraverso la produzione di contenuti e incontri che anticipano e promuovono l’esperienza fisica della fiera. Proponendo una collaborazione diretta tra gallerie e collezionisti, musei, fondazioni, curatori, imprese, residenze d’artista, ArtVerona intende sottolineare l’importanza e il valore dello scambio e del supporto reciproco.

ArtVerona è una manifestazione elegante e curata, che fonda la propria attrattività su un’identità consolidata e rivolta alla promozione dell’arte italiana, sulla cura e varietà della proposta, l’attenzione al collezionista, la vocazione relazionale e il contesto territoriale.

ArtVerona costruisce il proprio futuro grazie alla costante attenzione verso la storia e l’inclusione delle realtà emergenti, quale base per la propria crescita. #ITALIANSYSTEM definisce il triennio 2020-2022 di ArtVerona. La manifestazione punta a coinvolgere e rafforzare il dialogo tra gli operatori, nazionali e internazionali, che contribuiscono a definire e promuovere il sistema dell’arte italiano.

La 16a edizione, attraverso la proposta di nuove sezioni e interventi, intende offrire un’esperienza coinvolgente, attirare più generazioni e pubblici, ampliare la propria visione con uno slancio verso il nuovo, diventare sostenibile e accessibile a più livelli, intraprendere la strada dell’innovazione, avvalendosi delle conoscenze e delle risorse del territorio in cui opera.

La manifestazione si svolge nell’ampio quartiere fieristico di Veronafiere che gode del nuovo ingresso Re Teodorico. L’allestimento, con il nuovo impianto di illuminazione degli spazi interni e una gestione degli stand all’insegna della chiarezza, contribuisce ad offrire un display curato, capace di valorizzare al meglio la proposta degli espositori e accogliere al meglio gli oltre 20.000 visitatori.

Veronafiere S.p.A.
Viale del Lavoro 8
37135 Verona
Tel. +39 045 8298111
Fax +39 045 8298288
P.IVA 00233750231

Newsletter sign up
Iscriviti

© 2020 Veronafiere S.p.A., all rights reserved