Roadshow ArtVerona: l'ultima tappa in Valpolicella

Valorizzare un sistema di relazioni consolidate edizione dopo edizione e al tempo stesso il legame con il territorio e le sue eccellenze: sono questi gli obiettivi della tappa che simbolicamente ha chiuso il roadshow 2019 di ArtVerona, ospitata domenica 15 settembre presso Villa Mosconi Bertani in Valpolicella e dedicata a collezionisti galleristi prima di darsi appuntamento in fiera, dall’11 al 13 ottobre.

Un’occasione sempre più partecipata,  che ha fatto incontrare ospiti provenienti da tutta Italia, confermando la necessità di un impegno che dura tutto l’anno a sostegno del mercato dell’arte italiano.

Il roadshow di ArtVerona anche quest’anno ha infatti accompagnato collezionisti ed espositori alla scoperta delle collezioni italiane toccando le città di Milano, con una visita alla collezione di Maria Grazia e Claudio Palmigiano, e Roma nella sede di una collezione privata.

Nell’ambito di Collezionismo al centro, ArtVerona ha presentato anche la prima edizione di Collecting | Corso sul collezionismo, con la media partnership di Collezione da Tiffany e de Il giornale di Vicenza, esperienza pilota che è partita dal Nord Est, primo bacino territoriale della fiera intessuto di arte e di imprenditorialità, per trattare gli scenari del collezionismo contemporaneo.

In occasione di ArtVerona 2019, si rinnova anche Critical Collecting, format a cura di Antonio Grulli che vede dieci giovani critici d’arte indipendenti raccontare la collezione o il modo di collezionare di altrettanti collezionisti, con particolare attenzione al mercato italiano.

Veronafiere S.p.A.
Viale del Lavoro 8
37135 Verona
Tel. +39 045 8298111
Fax +39 045 8298288
P.IVA 00233750231

Newsletter sign up
Iscriviti

© 2018 Veronafiere S.p.A., all rights reserved